Scrive di vino, delle proprie emozioni e delle proprie naturali idiosincrasie, raccontando la sua sensualità e l’innata femminilità del proprio animo in vibranti narrazioni tra dolcezza, passioni e ricordi.

Primo piano Wine

DESPERATE HOUSEWINES. CAPITOLO 2

E il tempo passa. Inesorabile. Tre mesi di cui due in totale isolamento. L’ultimo non molto diverso dai precedenti. Di uscire per bere improbabili cocktail o vinacci in bicchieri di plastica (mon dieu!) neanche sotto tortura. Accanto a gente che non frequentavo prima, in baretti a caso, gli unici “aperti”, non intravedo il motivo per […]

Primo piano Wine

DESPERATE HOUSEWINES. CAPITOLO 1

Sono una donna seduttiva, molto corteggiata e amante, autentica, del buon bere. Poi la quarantena. Ecco come e perché mi sono trasformata in una perfetta, irrimediabile, eppur felice… Settanta giorni. Sembran tanti, vero, fanno anche più effetto di “due mesi”, ma tanto è passato da quel 9 marzo, corrente anno, giorno in cui hanno comunicato […]