AYALA BLANC DE BLANCS 2013

Nel 2005 la Maison Ayala fu acquisita dalla Bollinger e mise in atto un ambizioso piano di rilancio della Maison. La “nouvelle vague” di Ayala è fondata su uno staff giovane e motivato. Dal 2012 al vertice troviamo Hadrien Mouflard in qualità di Direttore Generale (32 anni) e Caroline Latrive, Chef de Cave dal 2011, donna elegante che ama parlare con grande serenità ed entusiasmo dei suoi vini. Artigiani nel “fare” champagne, Ayala possiede 20 ettari, compra uve per altri 100, soprattutto da Villaggi classificati Grand Cru e Premier Cru.

Il nuovo stile Ayala è legato alla predominanza dello Chardonnay nelle cuvée e ad una vinificazione in contenitori di acciaio, con svolgimento della malolattica, in modo da preservare la freschezza. La produzione è di circa 750,000 bottiglie.

Freschezza, finezza, precisione ed equilibrio sono i tratti distintivi degli champagne Ayala.

 

James’ Tasting

Ayala Blanc de Blancs 2013

91/100

 

100% Chardonnay proveniente da tre villaggi Grand Cru della Côte des Blancs: Le Mesnil sur Oger, Chouilly e Cramant. Aroma fresco, preciso, aromatico con note agrumate di limone e mandarino, frutta bianca, un gradevole bouquet floreale e una leggera nota speziata. Al palato vibrante, texture setosa, con una freschezza agrumata di cedro, che culmina in un finale sapido, con la firma della mineralità gessosa propria della Côte des Blancs e una bella concentrazione aromatica.

 

 

Ayala è distribuito in Italia da

meregalli.com