ALABAMA MUSE IL BRAND 100% ANIMAL FRIENDLY FUR

Alabama Muse è una collezione animal friendly fur Made in Italy, il cui nome è ispirato ad Alabama Whitman, la protagonista del film anni ’90, “True Romance”, in cui Patricia Arquette interpreta una donna dallo spirito ribelle, eccentrico, fragile e, al contempo, forte e deliziosa nei look.
Fondatrice e direttore creativo del brand è Alice Gentilucci, stylist di fama internazionale, che vanta un’esperienza con i più importanti fotografi del mondo e collaborato con celebrities del calibro di Jennifer Lopez, Beyoncé, Gwen Stefani e Julianne Moore per citarne alcune.

Alabama Muse nasce da una duplice passione, le pellicce e il rispetto per gli animali:  “volevo una pelliccia ma l’amore per gli animali ha prevalso sulla mia vanità” dice Alice che ha realizzato il suo desiderio creando una collezione di animal friendly fur. Focus del progetto sono i capi iconici per eccellenza, le pellicce, che diventano pezzi irrinunciabili di un guardaroba consapevole. Tutti lavorati a mano da artigiani del distretto torinese, ognuno diverso dall’altro, diventano emblema di una couture accessibile e consapevole, eccentrica e al contempo divertente con la quale costruire uno stile personale fuori dagli schemi e molto rock, fatto di colore, di sovrapposizioni, di modelli che esplorano lunghezze e forme diverse ma mantengono un’allure classica.

Il risultato è una proposta per l’AI 2020-21 che predilige manti a pelo lungo, pettinati, rasati, frisé che conservano il nome dei peli degli animali e simulano, visivamente ma soprattutto al tatto, quelli veri. Così il capo iconico per eccellenza, la pelliccia, diviene un pezzo irrinunciabile e animal free, dallo stile unico e sartoriale, lavorato artigianalmente e rifinito con dettagli preziosi, intarsi e patchwork che accostano peli differenti; ha fodere in contrasto cromatico e bretelle interne che permettono di portarla sulle spalle, come ali. I volumi sono slim e over per giacche e cappotti mentre la parola chiave è sovrapposizione che permette di creare la propria “Alabama” abbinando colli, sciarpe, gilet, oppure indossando colbacchi a contrasto per dare vita a uno stile personale e unico.

Le pellicce della collezione Alabama Muse sono realizzate in fibra modacrilica giapponese che, in virtù delle sue caratteristiche e grazie alla presenza al suo interno di acrylonite (75%), crea un tessuto del tutto simile al pelo animale ed è il materiale più pregiato non solo per la realizzazione di parrucche di qualità ma, per le sue proprietà autoestinguenti, anche per la creazione di indumenti tecnici antifiamma.
Una materia animal friendly e soprattutto sostenibile quasi nella sua totalità: la presenza di poliestere riciclato al suo interno e l’utilizzo di tinture vegetali fanno di questa fibra la texture ideale sulla quale modulare diverse lavorazioni e pattern differenti di pellicceria. Senza dimenticare che la fibra acrilica è sostenibile nella misura in cui il suo ciclo di produzione ha un impatto sull’ambiente 5 volte inferiore di quello della lana, tenendo presente i danni che provengono dagli allevamenti degli animali.
La pregevolezza della fibra viene esaltata dalla sua lavorazione che utilizza una speciale tecnica, “warp knitting” che, grazie a un procedimento brevettato, impedisce la caduta del pelo e assicura, al contempo, manti morbidi e fluidi, del tutto simili alle pellicce animali.