MERCEDES-BENZ FASHION WEEK IBIZA

Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza, la sfilata di moda spagnola più famosa al mondo, ha portato a termine la sua terza edizione con la musica e la moda che hanno regnato come protagoniste assolute. Per il terzo anno, l’evento ha radunato una cruise collection di grandi nomi del mondo della moda spagnola, tra cui Alvarno, Andres Sarda, Juanjo Oliva, Robertodiz, The 2nd Skin Co. e il designer olandese David Laport.

Ushuaïa Ibiza Beach Hotel -The Club, il cuore pulsante dell’estate a Ibiza, è stato il nuovo spettacolare setting dell’evento, grazie a cui le sfilate hanno raggiunto una nuova dimensione. La luce brillante del Mediterraneo, la magia della vita notturna di Ibiza e le straordinarie immagini proiettate sugli schermi hanno reso l’evento unico nel suo genere. Più di 1.000 ospiti sono stati trasportati virtualmente, anche solo per un istante, in Olanda, grazie al designer David Laport.

Anche la cantautrice inglese Pixie Lott non ha voluto perdersi l’evento e si è immersa nel mondo della moda spagnola in un setting unico come quello dell’isola di Ibiza.

Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza – organizzata da Mercedes-Benz España, Ushuaïa Ibiza Beach Hotel e IFEMA, attraverso la sfilata Mercedes-Benz Fashion Week Madrid – ha consolidato, in questa edizione, la sua vocazione internazionale, grazie alla partecipazione di media e ospiti internazionali, come il designer olandese David Laport.

Gli ospiti hanno contato diversi volti noti appartenenti all’alta società spagnola, quali la presentatrice Raquel Sánchez Silva, lo stilista Pelayo Díaze e suo marito Andy McDougall, Elena Tablada, Josie, la modella Almudena Fernández, Cristina Tosio e Adriana Abenia.

 

Il Mediterraneo come filo conduttore tra raffinatezza e relax

 

ANDRES SARDA

Come per le edizioni precedenti, il brand di lingerie e costumi da bagno è stato responsabile nel dare un tocco seducente alla giornata, grazie alla collezione ispirata all’estate a Ibiza. Per il giorno, look da mare lavorati a crochet, combinando il blue navy con tessuti grezzi. Per la sera, l’atmosfera festaiola dell’isola ha dominato la collezione con stili audaci e divertenti, accessori d’ottone e d’oro e orologi TAG Heuer, provenienti dal Monaco e Connected Edition Ushuaïa collection.

Per finire, il nero, il colore più elegante per eccellenza, ha fatto la sua apparizione sul palcoscenico combinando tessuti sofisticati quali tulle, frange e lustrini. In aggiunta, Andres Sarda ha collaborato per il secondo anno consecutivo con Ushuaïa Ibiza Beach Hotel e ha presentato un’edizione limitata di bikini in collaborazione con l’hotel di lusso. Un design unico, con fasce intrecciate lavorate a maglia e cristalli Swarovski applicati a mano.

 

THE 2ND SKIN CO.

Indubbiamente il colore è stato il tema portante della seconda sfilata della giornata. La sua versione contemporanea di un lusso versatile è stata declinata in una proposta cocktail in cui il contrasto tra toni forti è stato armoniosamente combinato con silhouette fluide e strutturate.

L’apparente semplicità del design e della sartoria sono state il riflesso delle notti d’estate e dei colori dei tramonti. Gli abiti femminili di The 2nd Skin Co. hanno raggiunto la vetta grazie alle loro fantasie floreali mosse dal vento.

 

ROBERTODIZ

Per la prima volta alla Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza, il designer Roberto Diz ha presentato una collezione molto diversa rispetto ai suoi lavori precedenti. Per la prima volta ha lasciato fuori i toni scuri, optando per colori accesi e vivaci ispirati alle tribù delle isole di Ibiza e Formentera. Un gioco cromatico originale, in cui tessuti come garza, seta, lycra e cotone sono mischiati tra loro.

Per l’occasione Roberto Diz è tornato al lavoro di drappeggio, che ha combinato con strati fluidi e strutturati al livello delle spalle, il suo segno distintivo.Il risultato è stata una collezione divertente, parte della personale esperienza di una donna che vuole viverela magia di Ibiza con tutti i suoi divertimenti.

 

JUANJO OLIVA

“Uno state of mind senza tempo, sostenibile e contemporaneo” è il concetto che meglio definisce la firma di Juanjo Oliva, ma anche la sua proposta 2020 per la sua prima partecipazione alla sfilata. Come spiega il designer, “c’è molto di Ibiza” alla base della sua ispirazione: dai contrasti che l’isola stessa propone, al casual tipico del Mediterraneo e all’espressività della notte o dell’architettura dell’isola, che si riflette nelle linee geometriche bianche e nere.

Una collezione semplice e minimalista, ma con principi ferrei come la sostenibilità vista da prospettive differenti – dai tessuti utilizzati, alcuni dei quali riciclati da bottiglie di plastica, alla sua filosofia dell’acquisto consapevole che si scontra con una società consumista e accelerata.

 

DAVID LAPORT

Passato e presente hanno trovato un punto di incontro nella collezione del designer olandese. Le forme, la saggezza, il misticismo e la storia nascoste dietro agli alberi più vecchi del mondo immortalate dalla fotografa americana Beth Moon, hanno ispirato il giovane creativo a disegnare una collezione femminile e organica. La natura moderna e tecnologica ha preso forma nel suo stile, ispirato alla “superfotosintesi”, un processo di coltivazione delle piante che incontra i bisogni di oggi.

I tessuti jacquard ricamati a mano, le piume e i lustrini decorano gli straordinari abiti del giovane designer. Strutture impossibili e grandiose silhouette in sfumature di rosso, malva, argento e agrumi sfilano in un sogno.

 

ALVARNO

Il duo internazionale formato da Arnaud Maillard e Álvaro Castejón ha avuto l’onore di chiudere questa edizione speciale. La musica e la passerella di Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza, sono state alla base della loro collezione. I look glamour, caratterizzati da una mentalità giovane, mirano ai nuovi nomadi del lusso, che seguono le tendenze senza pregiudizi.

L’eleganza tocca la streetwear, attraverso pezzi chiave come top, mini gonne, giacche mimetiche, gonne e abiti lunghi. Una scommessa tra l’eclettico e il minimalista barocco del brand, con toni polverosi come il beige, il rosa e il sabbia, che contrastano la forza del blue navy, del rosso e del bianco.

 

Ibiza, epicentro della moda

Nel complesso, questa edizione di MBFW Ibiza si è conclusa con un bilancio estremamente positivo.

Per Charo Izquierdo, direttrice della sfilata, “l’evento ha fatto un passo avanti con il suo consolidamento come miglior spazio dedicato alla Resort collections nel mondo. La sua celebrazione ci ha portato l’opportunità di presentare sei nuove collezioni ricche di magia e colore, un riflesso dell’energia trasmessa dall’isola di Ibiza. Stiamo già iniziando a lavorare alla prossima edizione, colmi di entusiasmo e nuove idee”.

Daniel Gómez Korf, Brand Director di Palladium Hotel Group e direttore dell’evento, ha aggiunto: “Questa terza edizione di Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza ha ben evidenziato lo spettacolare staging sull’iconico palcoscenico a bordo piscina di Ushuaïa Ibiza Beach Hotel – The Club, in cui le collezioni dei designer sono state presentate. Inoltre, siamo felici che così tanti abitanti del posto abbiano potuto partecipare all’evento che ha reso Ibiza l’epicentro di Resort collections e che combina il meglio della moda con lo spirito di Ushuaïa Ibiza Beach Hotel”.

Secondo Roland Schell, presidente di Mercedes-Benz Spain: “Mercedes-Benz e la moda formano già un inseparabile binomio: il design e lo stile giocano un ruolo fondamentale nella creazione di nuove auto e diventano il fattore più importante che contribuisce al successo del brand. Uno stile inconfondibile, che enfatizza la personalità del singolo è ciò che ricerchiamo sia nelle auto, sia nell’abbigliamento. L’influenza dei trend non si percepisce soltanto sulla passerella, ma anche sui lavori dei creatori di Mercedes-Benz. Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza ricrea una piattaforma in perfetta simbiosi tra l’emozione e l’esperienza, da cui emana un entusiasmo spontaneo ricco di nuove idee e design lungimirante”.

Mercedes-Benz Fashion Week Ibiza è stato sponsorizzato da L’Oréal Paris, responsabile di make-up e hair-style sulla passerella; Air Europa, la compagnia di volo in carico di trasportare le modelle, i designer e gli ospiti a Ibiza, così come da Heineken, Belvedere Vodka, Veuve Clicquot, Roku Gin, Royal Bliss, GHD e Palladium Hotel Group.

 

 

theushuaiaexperience.com
palladiumhotelgroup.com