Tequila Espolòn, il distillato messicano che si esprime con l’arte

Fondato nel 1998 da Don Raul Plascencia, Espolòn è il tequila super premium prodotto artigianalmente con il 100% di Agave Blu nella distilleria San Nicolas a Jalisco, in Messico ed è consumato nei migliori cocktail bar del mondo, liscio o come protagonista di drink sofisticati.

Tratto distintivo del prodotto, le etichette, rendono omaggio, con ironia, alla cultura tradizionale messicana e ai protagonisti della Guerra d’Indipendenza del Messico dalla Spagna.

Il mondo delle arti creativo-figurative messicane diventa protagonista di una campagna digital, #PaginaBlanca, in cui si sono distinti tre artisti italiani, abili in grafica, lettering, illustrazione e visual design: Luca Barcellona, Calligrafo, Davide Pagliardini, Visual & Motion Designer, e Luca Zamoc, Graphic Designer.

Gli artisti scelti si sono esibiti live il 6 luglio durante l’evento di lancio del progetto #PaginaBlanca tenutosi a Milano presso lo spazio Assab One. Barcellona, Pagliardini e Zamoc hanno realizzato tre opere distinte, interpretando la cultura messicana e il carattere ironico e anticonformista di Espolòn, esprimendo la propria arte all’interno di frame bianchi che ricordano i quadrati di un profilo Instagram. Durante l’evento è stato possibile seguire il live painting della realizzazione delle opere guardando lo streaming live sui profili social degli artisti @lucabarcellona, @davidepagliardini e @lucazamoc sulla pagina Instagram di Espolòn.

Il gallo Ramòn, raffigurato nelle etichette della bottiglia, insieme ai personaggi del guerriero Guadalupe e della sua amata Rosarita, sono i protagonisti di queste opere. Espolòn parla proprio a chi ha il coraggio e la voglia di mettersi in gioco, a chi non si ferma davanti al primo ostacolo ma con tenacia e passione raggiunge i propri obiettivi, chi fa della propria arte la sua espressione, dando vita a nuove opere, a connessioni e a un ambiente fertile dove ogni piccola rivoluzione quotidiana è sempre presente.