Vini della Maremma toscana: appuntamento alle grandi anteprime

Per il IV anno consecutivo la DOC Maremma si racconta a operatori e stampa internazionale durante l’importante appuntamento delle Anteprime Toscane su cui si alzerà il sipario proprio sabato 10 febbraiodalle 9.30 alle 17.30 – a Firenze, nella splendida cornice della Fortezza da Basso (Pad. Cavaniglia).

Ben 40 Aziende associate al Consorzio saranno presenti con 74 vini della giovane DOC in costante crescita.

La nostra realtà nasce nel 2014 e da allora non abbiamo mai saltato questo cruciale appuntamento internazionale”, spiega il Presidente Edoardo Donato, e aggiunge: “È molto importante essere presenti con i nostri associati, quest’anno ancor più numerosi, assieme alle altre Denominazioni della provincia, per raccontare a buyer, operatori e stampa il nostro terroir, la straordinaria varietà che lo contraddistingue e i vini che ne derivano”.

Il Consorzio è costantemente impegnato in eventi che fungono da vetrine strategiche e ambiziose per presentare le caratteristiche e i valori della DOC Maremma Toscana, realtà tutta da scoprire.

Lunedì 12 febbraio ci sarà, infatti, un secondo momento di incontro nell’affascinante Granaio Lorenese di Spergolaia (Grosseto) dove scenderanno in campo altre 37 Aziende. Un banco d’assaggio con la DOC Maremma Toscana assieme a 24 realtà del Consorzio del Morellino e 14 associate al Consorzio del Montecucco, per un totale di ben 75 aziende presenti: occasione giusta per avere un ampio quadro delle realtà ed eccellenze territoriali.

La giornata sarà suddivisa in due momenti: ai buyer internazionali sarà dedicata la mattina mentre dalle 14.30 porte aperte per operatori e stampa.

 

www.consorziovinimaremma.it

www.anteprimetoscane.it