10 grandi vini da Loira&Co.

Loira&Co. del Club Excellence il 21 maggio a Modena ha messo in luce uno strepitoso panorama di degustazioni di ben 76 produttori di Loira, Alsazia e Francia del nord.

Club Excellence, a quattro anni dalla sua nascita, vede riunite dodici tra le aziende più importanti nella distribuzione vitivinicola di eccellenza in Italia.

Ecco i risultati dei nostri assaggi: dieci tra i vini più iconici ed emozionanti.

 

 

96/100

Sancerre Silex Galinot 2015

Gitton Père & Fils

Sauvignon Blanc 100%

Dorato. Un vino solo all’apparenza introverso, che si fa scoprire poco a poco per tutti gli aromi iodati, tropicali e speziati di cui è capace. In bocca riconferma la trama minerale e sapida.

 

95/100

Vin de France Blanc “La descente aux Amphores” 2014

Nicolas Reau

Chenin Blanc 100%

Ambra lucente. Naso intrigante di albicocca disidratata, frutta tropicale e spezie su trama delicatamente ossidata. Al sorso mantiene buona freschezza, con finale lungo. Piacevolissimo.

 

94/100

Pouilly Fumé “Barre à Mine” 2014

Michel Redde et Fils

Sauvignon Blanc 100%

Paglierino carico. Un bianco con una potenzialità evolutiva pazzesca, corredato da note salmastre che esprimono tutte le caratteristiche del terroir da cui nasce: un ex cava di silice a Tracy-sur-Loire. Al sorso ritorna la nota marina, con bella freschezza in chiusura.

 

94/100

Vin de France “Les Bonnes Blanches” 2013

Domaine René Mosse

Chenin Blanc 100%

Paglierino carico. Un vino complesso, che dosa splendidamente la mineralità alle note speziate e fruttate. In bocca vince per intensità, eleganza e persistenza.

 

94/100

Alsace Grand Cru Furstentum Vieilles Vignes Gewürztraminer 2012

Paul Blanck

Gewürztraminer 100%

Dorato. Una cornucopia di frutti tropicale, spezie ed erbe aromatiche. Al palato è denso, con buona freschezza che riequilibra perfettamente il sorso. Lungo.

 

94/100

Saumur Blanc “Clos de l’Echelier” 2013

Thierry Germain Domaine des Roches Neuves

Chenin Blanc 100%

Paglierino. Agrumi, aromi minerali e spezie. Al sorso è carico, perfettamente integrato, elegante con una piacevolissima chiusura sapida.

 

92/100

Alsace Grand Cru Kastelberg Riesling 2011

Domaine Gresser

Riesling 100%

Paglierino carico. Pietra focaia netta, con contraltari fruttati di agrumi e pesca noce. Il sorso è coerente al naso, persistente e fine.

 

92/100

Sancerre “Rochoy Bio” 2012

Laporte

Sauvignon Blanc 100%

Paglierino luminoso. Pienamente territoriale, si esprime su note fruttate e minerali di grande caratura. In bocca è polposo con finale sapido.

 

91/100

VDF “Originel” 2015

Julien Courtois

80% Menu Pineau e 20% Romoratin

Dorato lucente. Naso intenso di bergamotto, albicocche, soffi minerali e un lontano ricordo ossidativo molto piacevole. Al sorso è pulito, con buona spalla acida. Un bianco decisamente fuori dagli schemi, prodotto da due varietà minori quasi completamente scomparse.

 

90+/100

Sancerre Blanc Cuvée Prestige “L’Original” 2015

Domaine Joseph Mellot

 

Sauvignon Blanc 100%

Paglierino. Ampio al naso, con aromi vanigliati, pepe bianco e frutta a polpa gialla. Colpisce per l’armonia e la complessità del sorso. Elegantissimo.