STERILE 85°, DISINFETTARSI “NATURALMENTE”

Non solo sicuro e gustoso, ma anche solidale con gli eroi del nostro tempo. Il primo lotto di Sterile 85° imbottigliato proprio in questi giorni sarà, infatti, donato interamente alla Direzione Generale della Protezione Civile – Regione Autonoma della Sardegna, impegnata con i suoi uomini e le sue donne nell’emergenza Covid-19.

La Silvio Carta Distillerie ha scelto di creare un prodotto che possa essere di aiuto oggi e nel futuro, un piccolo oggetto che faccia da ponte tra la socialità rinchiusa di oggi e il momento in cui torneremo alla normalità. Nasce così Sterile 85°, il primo disinfettante alimentare da alcol biologico. Edibile, commestibile, sicuro e gustoso insieme.

Per alcuni è un azzardo immettere oggi sul mercato un prodotto totalmente nuovo, per la Silvio Carta una scommessa già vinta, perché parla di speranza e di ottimismo. Sterile 85° è un disinfettante innovativo, che ha come base primaria alcol biologico prodotto naturalmente dalla fermentazione alcolica dello zucchero. Solitamente è utilizzato per i distillati, per gli Amari, i Vermouth e i Mirto che sanno di Sardegna, in questo caso è racchiuso in una bottiglietta spray da 50 ml., unito a un infuso di erbe spontanee sarde.

Il risultato è un prodotto naturale, totalmente edibile, forte delle naturali proprietà disinfettanti dell’alcol biologico, che gli permettono di essere versatile e prestarsi a molteplici usi. Un disinfettante alimentare delicatamente profumato, adatto all’utilizzo sulle mani ma non solo, lo si può vaporizzare su tutte le superfici che vengono a contatto con gli alimenti, per un potere disinfettante a 360°. Posate, piatti, bicchieri ma anche, e qui è la vera rivoluzione, direttamente su carne, pesce, frutta e verdura. Basta nebulizzare e lasciarlo evaporare, pochi secondi e si potrà consumare un pasto totalmente sicuro. In vendita in farmacia e parafarmacia, presso tutti i distributori dell’azienda, oltre che direttamente in distilleria.

 

silviocarta.it