THE GLENLIVET CAPTAIN’S RESERVE: FEMMINILE, SINGOLARE

Devo confessare che ho sempre guardato con timore curioso il mondo del whisky, nel mio immaginario terra indiscussa di uomini carichi di fascino ed eleganza che si ritrovano dopocena in un delizioso salotto a fumare sigari e sorseggiare quel nettare ambrato, comodamente seduti su poltrone di velluto. Odori precisi di tabacco e dopobarba che nulla hanno a che vedere con il mondo femminile.

Ma il bello della vita è che ti permette di cambiare idea, partendo proprio da basi certe. È stato un piacere quindi scoprire “il lato femminile” di questo mondo così maschile grazie a Glenlivet e alla presentazione del Captain’s Reserve, un omaggio al Capitano William Smith Grant, pronipote di George Smith, fondatore di The Glenlivet. William combattè durante la prima guerra mondiale in Francia e difese la distilleria The Glenlivet nei difficili anni del proibizionismo. Fu lui a guidarne la rinascita facendosi capofila del whisky single malt scozzese negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Il motto è “it begins with the finish”, ossia cominciare dalla fine. Perché la peculiarità di questo whisky, che lo rende particolarmente amabile anche ai palati meno abituati ai superalcolici, è la finitura in botti di cognac di altissima qualità per un risultato elegante e intenso.
Già portando il bicchiere al naso si viene avvolti da aromi dolci e fruttati, di miele, marmellata di albicocche, pane dolce alla cannella e la freschezza della liquirizia. Basta poi lasciar entrare in contatto le labbra con il Captain’s Reserve per un’esplosione agrumata di mandarino carica del sapore dolce della pera matura e dell’uva passa.
Quindi, ora che la temperatura si fa piacevolmente calda, soprattutto sul far della sera, l’occasione è perfetta per concludere la giornata con un cocktail a base di The Glenlivet Captain’s Reserve come The old Reserve, facile da preparare anche per i meno esperti, mentre la musica jazz arriva dolcemente in terrazza, il tramonto tinge di viola anche il cielo e dalla cucina si sente il profumo di un pesce quasi cotto a puntino.

 

THE OLD RESERVE

 

Ingredienti
60 ml The Glenlivet Captain’s Reserve
15 ml ginger liqueur
Bar spoon di miele
3 gocce di orange bitters

 

Mescolare, filtrare e versare sopra un cubo di ghiaccio direttamente nel bicchiere. Guarnire con un twist di buccia d’arancia. I sapori di miele, zenzero e arancia accentuano la finitura di The Glenlivet Captain’s Reserve in botti di cognac.

 

theglenlivet.com