IL TIROLO IN MOUNTAIN BIKE: ALLA SCOPERTA DEL KUFSTEINERLAND

In Tirolo, la regione del Kufsteinerland ha in serbo una grande novità: l’apertura del nuovo tour ciclistico intorno alla splendida catena montuosa del Kaisergebirge permette in circa 80 chilometri di circumnavigare sulle due ruote i magnifici paesaggi intorno a questi scenografici paesaggi. Inaugurato ufficialmente a luglio, questa pista ciclabile in parte su asfalto e in parte su sterrato, permette di immergersi nella natura idilliaca e in panorami mozzafiato con soste golose per concedersi rilassanti pause. Il dislivello è di circa 700 metri e porta ad un’altitudine massima di 807 metri: la stagione migliore è da aprile a novembre. In autunno, in particolare i boschi si trasformano in tavolazze di colori: il clima mite, invita a rilassarsi godendo di scenari dove le sfumature di marrone, di giallo e di rosso accompagnano i ciclisti per tutta la durata dei percorsi.


Da Kufstein, la ciclabile conduce lungo rilassati prati rigogliosi, l‘Inn sulla sinistra e lo Zahmen Kaiser sulla destra, in direzione di Ebbs: i panorami sono dolci e idilliaci. Passato il “Raritätenzoo” (che ospita centinaia di animali di differenti specie), la pista sale leggermente verso Niederndorf e passa il tradizionale caseificio Plangger. Dopo una piccola tappa di montagna, la vista si apre sul Walchsee e sul lato nord dello Zahmer Kaiser.
Si pedala lungo il fiume, attraversando boschi e pascoli, accompagnati da un grandioso panorama che svela le aspre cime sullo sfondo e la dolce salita dei prati alpini in primo piano, la ciclabile scorre pianeggiante, dove si scorgono i laghi balneabili dai fondali trasparenti.

Dal centro del villaggio di Going am Wilden Kaiser, la pista ciclabile conduce a Ellmau per poi continuare lungo la silenziosa Weißache verso Scheffau al Wilder Kaiser. Qui i ciclisti più allenati possono fare una deviazione verso lo splendido lago Hintersteiner See: da qui, si pedala in discesa verso Kufstein, dove l’Inn e la Fortezza di Kufstein disegnano un paesaggio da cartolina. Per chi ha la bicicletta elettrica, lungo il percorso si trovano numerose fermate per ricaricare le batterie. La cittadina di Kufstein e i dintorni offre parecchi percorsi ciclabili anche per famiglie: sulle due ruote si possono anche raggiungere i bellissimi laghi balneabili e rinfrescarsi facendo un bagno nelle loro acque trasparenti. Dolci salite per chi è meno allenato e percorsi di mountainbike per chi ama adrenaliniche discese: il Kufsteinerland ha in serbo tante proposte per gli appassionati di bike.


Il Kufsteinerland con la “capitale” Kufstein e i suoi più piccoli villaggi pittoreschi è un eldorado per i ciclisti, grazie ai differenti paesaggi naturali che si possono scorgere pedalando lungo l’Inn, attraversando prati e foreste, pedalando con vigore in salita fino a raggiungere gli altopiani. E chi vuole pedalare fino in Germania, il “mare bavarese” Chiemsee è a circa 50 chilometri da Kufstein. Come parte della più grande regione di e-bike del mondo, Kufsteinerland è perfettamente attrezzata per le stazioni di servizio, noleggio e ricarica per le e-bike. Da non dimenticare, la maratona ciclistica dell’8 settembre: il Kufsteinerland ospita dal 2016 questa celebre maratona ciclistica dove le dolci colline si alternano ad ardue salite per un totale di 99 chilometri e un dislivello di circa 1.400 metri. C’è anche un percorso meno impegnativo, lungo 47,5 chilometri e un dislivello di 400 metri.

Durante la vacanza in bicicletta, il Kufsteinerland offre sistemazioni di qualità certificate per ciclisti e mountain biker, specializzate nell’accoglienza di cicloturisti. Una buona giornata inizia dalla prima colazione, adeguata alle esigenze dei ciclisti. Nell’angolo delle informazioni è possibile avere notizie sul tempo atmosferico, sui tour o sui punti di assistenza e anche effettuare da soli piccole riparazioni con gli attrezzi messi a disposizione dalle strutture.

 

kufstein.com