MAGICA KUFSTEINERLAND

In pieno inverno, la neve fa parte del paesaggio alpino. Come una morbida coperta abbraccia i paesi, i pascoli, le valli e le montagne del Kufsteinerland, rendendo questo territorio tirolese ancora più incantevole.
La fortezza di Kufstein, uno dei simboli identificativi di questa regione, guarda imponente dalla sua collina: ricoperta di neve risulta ancora più romantica e avvolta in un’aura di mistero.
Non solo per San Valentino ma anche per questo ultimo scampolo d’inverno, chi è alla ricerca di ritmi lenti e tranquilli, trova in Kufsteinerland alcune proposte irresistibili, come le passeggiate guidate su itinerari di rara bellezza.

Tra le escursioni più emozionanti ci sono quelle al chiaro di luna: le date “magiche” per vivere questa esperienza sono il 10 gennaio, il 10 febbraio e il 9 marzo, con la luna piena. Insieme alla guida, prima che sorga il sole, ci si incammina su un silenzioso sentiero, dove, con un po’ di fortuna, si possono incontrare alcuni animali selvatici. Arrivati nel luogo panoramico scelto dalla guida, si assiste alla nascita del sole: l’alba alpina. Un tripudio di colori che scacciano l’oscurità della notte e che premiano con la loro bellezza il sacrificio della “sveglia prima dell’alba”.
Per chi preferisce il buio, c’è il giro del Lago Thiersee con le fiaccole: il nome è evocativo “Fuoco e ghiaccio”. Lo specchio del lago ghiacciato, le fiaccole che illuminano la notte e il lento incedere delle persone che si tuffano in questa atmosfera fiabesca sono gli ingredienti della serata. Al termine di questa tranquilla camminata meditativa, ci si può riscaldare con una tazza di tè o vin brulé al Ristorante “Mio Mondo”, affacciato sul lago.

Un’altra emozionante passeggiata guidata è quella che conduce alla Valle Kaisertal, raggiungibile a piedi, salendo 285 gradini. Immersa nella riserva naturale tra il monte Zahmer e il Wilder Kaiser, questa valle è stata premiata nel 2016 come “Il luogo più bello dell’Austria”. Sul cammino, ci si può rifocillare nelle baite che offrono birra fresca alla spina e golose torte fatte in casa accompagnate da una tazza di caffè, come la caratteristica Baita Pfandl, immersa in un angolo di paradiso. Tutta in legno, sembra di varcare la soglia di una fiaba dal sapore alpino.

Chi vuole unire lo sport, con la meditazione e la magia dei paesaggi immacolati invernali, può partecipare a una lezione di Thai Chi sul lago. All’aperto, ogni giovedì mattina, si ripetono con il maestro Harald i lenti movimenti armonici di questa antica pratica orientale, davanti allo spettacolo naturale del lago Thiersee. Si incanalano le energie positive e ci si libera di quelle negative: il Thai Chi è un toccasana per scacciare lo stress.

Grazie alla KufsteinerlandCard, che inaugura la sua prima stagione invernale, si può scegliere tra innumerevoli attività gratuite che permettono di scoprire la regione insieme a guide esperte.
Tra le diverse proposte gratuite invernali, la KufsteinerlandCard offre un ingresso alla Fortezza di Kufstein ricca di storia, dove visitare tante sale e ambienti storici, ricchi di fascino. Da non perdere il concerto dell’organo all’aperto più grande del mondo, che ogni giorno, alle ore 12, incanta tutti con le sue soavi note che raggiungono anche i paesi confinanti.

Gli sportivi possono accedere agli impianti da fondo a Bayrischzell/Thierseetal mentre gli appassionati di cavalli non si lasciano sfuggire l’occasione di visitare il più importante centro di allevamento dei cavalli Avelignesi al maneggio Fohlenhof di Ebbs e vedere i bellissimi esemplari cavalcare nella neve. Qui si può prenotare una gita in carrozza trainata dai cavalli: al caldo delle coperte della carrozza si attraversa lentamente il paesaggio costellato da colline e boschi innevati, trainati dagli affascinanti esemplari di cavalli Haflinger.
Con la KufsteinerlandCard i mezzi pubblici sono gratuiti compresi i bus per le diverse gite, navetta per i comprensori sciistici e navetta per gli eventi. La vacanza diventa green.

Un solo tavolo. Due sedie. Ecco il più piccolo ristorante “sospeso” del mondo. A vederlo da fuori sembra un piccolo ponte ad arco che unisce due antichissime case situate nel pittoresco centro storico di Kufstein. A vederlo da dentro è una piccolissima sala rettangolare. Ed è quindi praticamente sospeso sulla stradina di ciottoli, la celebre e pittoresca Römerhofgasse, del cuore storico di Kufstein. Una piccola porta, talmente piccola che bisogna quasi inginocchiarsi per varcarla, porta alla stanza da letto. Questo angolo speciale si chiama Auracher Löchl e propone anche menù speciali, con cucina tipica tirolese.

 

kufstein.com