In una porzione del palazzo medievale che fu residenza del cardinale Giovanni d’Aragona, fratello del Re di Napoli Ferdinando, che ha dato il nome al piccolo comune in provincia di Avellino che lo ospitava, da settembre 2017 ha inaugurato un locale dinamico e multifunzionale che ha scelto un minimo comune denominatore, che coinvolge il mondo della ristorazione dalla colazione al dopo cena: il caffè. Il Caffè Aragonese si declina in molte forme e all’interno dei suoi 500 mq ecco una pasticceria, una caffetteria, un cocktail bar e un bistrot.

 

Vanessa e Dimitri, proprietari dell’immobile, hanno coinvolto nell’impresa i loro compagni, Manuel e Nicoletta ed insieme hanno recuperato, dopo 10 anni di lavori di ristrutturazione e tanti sacrifici, quello che loro amano definire un “gioiello abbandonato”, dando una forma ed un nome al loro progetto di vita.

 

In questo angolo di mondo antico, in cui rivive una parte di storia italiana, c’è la ricerca del dettaglio sia per gli ambienti, arredati con gusto minimale, sia per gli ingredienti di prima scelta. I quattro giovani imprenditori hanno davvero saputo restituire a questo spazio la bellezza di un tempo e sono fieri di quello che accade ogni volta che un cliente varca la soglia del loro locale: “lo sguardo verso le arcate in pietra, che catturano gli occhi di chiunque faccia tappa qui”.

Più di sette metri di altezza e roccia viva che affascinano e stupiscono e riportano indietro nel passato.

A bocca aperta.

Contacts

CAFFÈ ARAGONESE, AVELLINO

Address

Via Roma, 134
Mugnano del Cardinale (AV) 83027
Italia

Map