AL ROMEO TUTTA LA GIOIA E IL GUSTO DI NAPOLI

Napoli, cibo e allegria, quelle vere. Passeggiare per i vicoli del centro storico e di San Gregorio Armeno è una tradizione nel periodo natalizio e, nella città dove il Natale è un’istituzione, tutti gli artigiani in via San Gregorio Armeno preparano le botteghe per accogliere i visitatori e mostrano con l’immancabile “battuta” ogni personaggio dell’anno. E tra una bottega e l’altra la parola d’ordine è Cibo, quello partenopeo.

Per celebrare le Feste e la bellezza di Napoli, il Romeo, splendido hotel di lusso famoso per le sue collezioni artistiche, ha creato gli speciali menù, da gustare dopo il tour dei mercatini, lasciandosi coccolare dall’atmosfera del più bell’hotel in città. Al Beluga Bistrot & Terrace, al 9° piano panoramico e a Il Comandante, al 10° piano, prendono vita i nuovi menù delle feste.

Chef Francesco Citterio

Ecco che dal 24 al 30 dicembre, oltre alla carta del Beluga Bistrot & Terrace, gli ospiti possono scegliere la selezione, rigorosamente Partenopea, del Pop Up Menù, ideato dallo Chef Francesco Citterio: Minestra maritata; Insalata di rinforzo; Sartù di riso; Tortellini in brodo; Paccheri ragù e ricotta; Baccalà fritto; Sautè cozze e vongole; Costoletta di agnello piselli e patate; Struffoli; Pastiera.

Sartù di riso

Per il Cenone di San Silvestro, il 31 dicembre, il Beluga propone un “ByeBye 2019” buffet, con Dj Set durante la cena, con Tagliere di salumi nazionali e focaccia; Tagliere di formaggi, confetture e frutta secca; Frittini misti; Pizza di scarole; Casatiello; Mozzarella di Bufala, provola, affumicata e burratine; Insalata di polipo e calamari; Insalata russa; Insalata di rinforzo; Salmone affumicato con burro salato, finocchi e aneto; Alici marinate; Baccalà fritto; Pescato del giorno con patate, olive e capperi; Calamarata di Gragnano con ragù di rana pescatrice e alghe; Pastiera, Struffoli, Roccocò, Panettone artigianale, Mustaccioli, Cassatine e per finire; Cotechino con lenticchie; €160 a persona – bevande incluse. Per i bambini sino a 10 anni: €50 a persona (soft drink inclusi). Per i bambini da 11 a 15 anni: €70 a persona (soft drink inclusi)

Chef Salvatore Bianco

A il Comandante, il Ristorante Stellato del Romeo, capitanato dallo Chef Salvatore Bianco, il Gala di San Silvestro, il 31 dicembre, è dedicato all’eleganza creativa. Vista Golfo di Napoli e fuochi d’artificio a illuminare allegramente il Vesuvio, luci soffuse e abito da sera. Ed ecco il menù: Aperitivo del Comandante; Minestra di Astice; Cappone, uva e erbe spontanee; Riso aceto prezzemolo e seppia; Bottone di manzo con consommé di zucca e verza; Baccalà patate e tartufo bianco; Maialino nero casertano con mela annurca alla brace; Cremoso di cioccolato giuggiole e frutti rossi; €470 a persona – inclusa bottiglia di Champagne Rosè ogni 2 persone. Vini aggiuntivi à la carte (non inclusi)

Infine, tutto l’hotel farà festa già nella lobby con il “tavolo delle coccole” che accoglie gli ospiti con croccanti candy canes, nocciole, lecca lecca, panettone, pandoro, dolcetti vari.

E per vivere a pieno il “gusto” di Napoli, Romeo ha pensato a due pacchetti speciali: pernottamento in camera Deluxe Front doppia, per 2 notti – con cenone al Beluga, da €1.275 – con cenone al Comandante, da €1.895. Per chi fosse alla ricerca di un gift speciale, la SPA, Dogana del Sale, suggerisce il nuovo trattamento Lifting Gua Sha Facial, per non pensare alle diete in questi giorni e trascorrere le feste splendendo di bellezza.

 

romeohotel.it