VINUM HOTELS: GLI ALBERGHI DEL VINO

Vino e gusto, cultura e stile di vita made in Alto Adige. Il gruppo dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol comprende 29 strutture di alto livello, a conduzione familiare, specializzate nel vino. Alto Adige è gusto, ma anche terra di grandi vini. Tutte le strutture si trovano nelle zone vinicole della regione e sono gestite da grandi appassionati di vino che hanno uno stretto rapporto con il loro territorio. Gli albergatori prendono per mano gli ospiti e li portano alla scoperta dei vigneti e delle cantine da cui provengono i vini più pregiati. Nei Vinum Hotels si potranno degustare i migliori vini internazionali e altoatesini, oltre che partecipare a numerose attività culturali e di benessere. Esperienze autentiche, come le persone e i vini di questa antica regione vinicola. Ecco qualche idea per le vostre vacanze di Natale.

Nella zona vinicola Valle Isarco, a Bressanone sorge il My Arbor – Plose Wellness Hotel, l’albergo sugli alberi! La struttura infatti è costruita su palafitte tra le cime degli alberi su un pendio della Plose, dando la sensazione di essere accolti proprio in un nido sospeso tra i rami, con una vista splendida sulle montagne. Struttura dei Vinum Hotels, mette a disposizione degli ospiti 3 degustazioni di vini a settimana con 3 sommelier, una carta dei vini con 300 etichette conservate nella cantina di proprietà. Gli amanti della neve possono raggiungere comodamente il comprensorio sciistico della Plose, 40 km di piste di diverse difficoltà, 12 km di piste per slittini, 12 km di sentieri per escursioni invernali e 7 moderni impianti di risalita.
Per iniziare alla grande la stagione invernale My Arbor mette a disposizione, dal 3 novembre al 21 dicembre 2019, il pacchetto “4=3 periodo prenatalizio” comprensivo di: 4 pernottamenti al costo di 3, buffet di colazione Good Morning per dormiglioni, cena My way to eat con due menù di 5 portate a scelta, Cena My way to eat a Bressanone a scelta dal menù nel ristorante gourmet Grissino in centro città, aperitivo di benvenuto, accesso al centro benessere SPA Arboris di 2.500 mq, programma sportivo, BrixenCard. Il tutto a partire da 522 euro a persona.

Tra le strutture dei Vinum Hotels, il Panorama Wellness Hotel Feldthurnerhof***S di Velturno, nella zona vinicola Valle Isarco, mette a disposizione degli ospiti camere e suite arredate con cura, delizie in cucina, un’area wellness panoramica e una vista spettacolare.
In paese e nelle immediate vicinanze si trovano sei aziende vinicole che hanno contribuito in maniera importante al successo internazionale dei vini della Valle Isarco; logico quindi che nella ricca cantina dell’albergo, che contiene oltre 180 etichette, un’attenzione particolare sia riservata ai celeberrimi bianchi locali. Ed è proprio in queste cantine che è possibile, durante l’anno, dedicarsi delle degustazioni gratuite guidate, per conoscere il mondo del vino.
E quale posto migliore per brindare al nuovo anno?! Dal 25 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 il Panorama Wellness Hotel Feldthurnerhof propone il pacchetto “San Silvestro e Capodanno” comprensivo di: 7 pernottamenti in mezza pensione, 4 escursioni guidate con le ciaspole, cena di gala per San Silvestro con aperitivo e accompagnamento musicale, colazione di Capodanno fino alle ore 11, navetta ski, Chiusa Card. Il tutto a partire da 623 euro a persona.


Un evento da non perdere dà inizio al nuovo anno: la Settimana del Lagrein dal 3 al 12 gennaio 2020 all’Hotel Paradies***S di Marlengo, struttura dei Vinum Hotels della zona vinicola Merano e dintorni. Il pacchetto comprende: 7 pernottamenti in mezza pensione, Gala di vino: serata con accompagnamento di vini a cura dei vignaioli di Marlengo, ogni giorno degustazione guidata di vini. Il tutto a partire da 539 euro a persona.
L’Hotel Paradies, che si affaccia su Merano con la sua terrazza panoramica, offre una cucina tradizionale a base di piatti raffinati, da degustare anche all’interno di una botte di vino nel Ristorante Vinumgarten. Altra particolarità dell’hotel è la sua Pralina di Vino di Marlengo, un delizioso cioccolatino in tre diversi gusti: Merlot, Passito e Grappa, realizzato in esclusiva con i prodotti di cantine e distillerie locali. Chi ama lo sci e gli altri sport sulla neve può usufruire dei vicini comprensori sciistici, tra cui Merano 2000.

Nella pittoresca Cortina sulla Strada del Vino sorge l’Hotel Teutschhaus***S, struttura dei Vinum Hotels della zona vinicola Bassa Atesina. Arrivata alla quarta generazione, la famiglia Teutsch è specializzata nella viticoltura sostenibile, nell’enoteca sono conservati le etichette più nobili, mentre durante le visite alla cantina storica dell’hotel è possibile degustare i vini di produzione propria.
In inverno gli sciatori possono andare alla scoperta delle numerose aree sciistiche dell’Alto Adige o fare passeggiate sulla neve attraverso suggestivi paesaggi. Molto suggestivi sono i laghi gelati intorno a Cortina che si trasformano in vere e proprie piste di pattinaggio.

Sull’altipiano soleggiato di Villandro, nella zona vinicola Valle Isarco, sorge il Granpanorama Hotel StephansHof****. La posizione privilegiata del Vinum Hotel regala un panorama unico sui vigneti circostanti e sulle maestose vette dolomitiche.
L’Alpe di Villandro è ideale per praticare sci di fondo, escursioni invernali su sentieri ben battuti e panoramici, tour di scialpinismo su vette imponenti, discese in slittino e naturalmente sci. E dopo una giornata sulla neve, niente di meglio che godersi la buona cucina e il meritato relax nell’area benessere dell’hotel. La ricca carta dei vini dedica tantissimo spazio ai vini della Val d’Isarco, proponendo comunque diverse etichette nazionali prestigiose. Matthias Egger, figlio del titolare nonché sommelier diplomato, accompagna gli ospiti durante degustazioni a base di vini altoatesini e grandi formaggi. Le proprietà benefiche dell’uva si ritrovano anche nella Spa Vinalpinum, un vero toccasana per corpo e anima, grazie alla linea di prodotti wellness Vinoble.


A Fiè allo Sciliar, nella zona vinicola Valle Isarco, si trova la struttura dei Vinum Hotels Romantik Hotel Turm*****, ai piedi dell’inconfondibile sagoma dello Sciliar. L’hotel, diretto dallo chef stellato Stefan Pramstrahler, offre un’ottima gastronomia, accompagnata dagli eccellenti vini prodotti nell’azienda di proprietà Grottnerhof e dalle grandi etichette internazionali, custoditi nella cantina scavata nella roccia. Sui ripidi pendii coltivati a uve bianche nascono vini eccellenti, battezzati con nomi di uccelli dal carattere forte, tutti da scoprire con la padrona di casa Katharina Pramstrahler, sommelier. Il Turm si distingue anche per design e arte. La torre del 13° secolo è stata rinnovata e ospita suite lussuose in stile moderno e stube medievali, mentre Karl Pramstrahler, grande appassionato d’arte, ha collezionato nel tempo circa 2000 opere da visitare.
Il vicino comprensorio sciistico Alpe di Siusi/Val Gardena entusiasma gli sportivi con i suoi 175 km di piste per lo sci e 80 km di anelli per il fondo, 50 km di itinerari per le ciaspole ben segnalati e 60 km di sentieri battuti per le escursioni invernali. E dopo una giornata sulla neve, niente di meglio di una sosta nella lussuosa e rigenerante Spa. Per una vacanza al Romantik Hotel Turm si può scegliere, dal 6 gennaio al 13 marzo 2020, il pacchetto “Soggiorno breve invernale”. L’offerta comprende: 3 pernottamenti in mezza pensione con cena a scelta tra Romantik menu e la versione più leggera “1001 calorie”, un rilassante bagno di Cleopatra nella vasca dell’imperatore al lume di candela, il tutto a partire da 439 euro a persona.

 

vinumhotels.com