Bergamasco doc, classe 1992, consegue nel 2016 il Master in gestione e comunicazione del vino ad Alma. Vincitore della terza edizione del Ruinart Challange nel 2019, arriva terzo al campionato Italiano di sommelier promosso da AIS sempre nello stesso anno. Oltre a gestire un ristorante a Bergamo, svolge anche lavori di consulenza.

Primo piano Wine

COLLI BERICI, IL PALCOSCENICO DEL TAI

L’architettura di Andrea Palladio disegna Vicenza attraverso le sue opere, cosi come i Colli Berici ne disegnano i vigneti che la contornano, accomunati dagli stessi concetti di equilibrio ed eleganza. Qui si trovano infatti delle condizioni pedoclimatiche uniche, differenti rispetto ai vicini Colli Euganei e Valpolicella, a rappresentare la fortuna del territorio e la chiave […]

Hop Primo piano

32, LA BIRRA

In origine, l’amicizia. Da essa un progetto, partito dalla passione che legava Fabiano, Alessandro e Loreno, provenienti da mondi diversi ma uniti da un’idea comune: creare un nuovo modo di fare birra. Era il 2006 e da qui nasce 32 Via dei Birrai, sita a Pederobba in provincia di Treviso, diventata negli anni un punto […]

Primo piano Wine

CANTINA FAVARO, IL RISCATTO DELL’ERBALUCE

Piverone è un piccolo comune con meno di 1400 anime, adagiato su un lembo della collina morenica d’Ivrea, in provincia di Torino. Qui, nel 1992, nasce per mano di Benito Favaro una piccola realtà che negli anni, grazie anche all’apporto del figlio Camillo, ha saputo rendersi punto d’esempio per la qualità dei suoi vini, prodotti […]

Primo piano Wine

TENUTA DEGLI ANGELI, QUALITÀ “MONOLITICA”

Tenuta degli Angeli si trova in un piccolo angolo della bergamasca, dove una stretta stradina porta verso la collina alla cui cima sorge l’azienda, solida realtà la cui storia si interseca con la Valcalepio e con la famiglia Testa. La storia di questa azienda parla di una produzione di alta qualità già nel 1948, quando […]

Primo piano Wine

MONTE DALL’ORA, PUREZZA IN VALPOLICELLA

“Nulla è più raro della genuina bontà” scriveva François de La Rochefoucauld nel ‘600. Qui a Monte dall’Ora questa massima trova piena applicazione: lo si nota dal savoir-faire di questa realtà, fatta di artigianalità e di un’attenzione al dettaglio nelle piccole cose che alimentano la passione di chi ama il buono ed il genuino. Siamo […]

Primo piano Wine

CASCINA FONTANA, PASSIONI NEL CUORE DELLE LANGHE

In un immaginario collettivo, le Langhe sono semplicemente l’eden di tutti coloro che amano il vino. Questo paesaggio, di rara bellezza bucolica e parte del patrimonio UNESCO, è disegnato dalle colline ricamate dai vigneti, in un caleidoscopio di terroir differenti che vanno a raccontarsi in una miriade di sfaccettature, attraverso la diversa espressività dei vini […]

Primo piano Wine

FATTORIA LE FONTI, LA PUREZZA DEL SANGIOVESE

C’è un legame, forte e indissolubile, che lega da più di 50 anni la famiglia Imberti al territorio del Chianti Classico, da quando nel 1955 Vito Arturo Imberti, bergamasco della Val Seriana, acquistò Fattoria le Fonti.   In un contesto storico in cui la gente andava spostandosi dalla campagna alla città, questa famiglia attiva da […]

Primo piano Wine

I VINI DI SAVOIA

Quando si parla della Savoia, il primo pensiero corre sicuramente verso i meravigliosi paesaggi innevati che disegnano la regione, con le sue stazioni sciistiche e i suoi deliziosi formaggi caprini, passando per la graziosa Annecy, una “petit Venice” e il novecentesco Pont des Amours. Ma la Savoia è anche vino, prevalentemente bianco, dove la piccola […]

Primo piano Wine

GIOVANNI IANNUCCI, PERLA DEL SANNIO

Il Sannio, o Samnium, terra dei Sanniti, antico popolo che abitava qui in epoca pre-romana, si trova tra il Massiccio del Matese e il Taburno, ai piedi degli Appennini. Area di antica produzione vitivinicola, dei cui vini troviamo già nota negli scritti di Plinio il Vecchio, Catone e Orazio, è ad oggi una delle aree […]

Primo piano Wine

RARITÀ ENOICHE: IL MOSCATO DI SCANZO

Scanzorosciate è un piccolo comune della bergamasca, dove i dolci declivi disegnano il luogo di origine del Moscato di Scanzo DOCG. Prodotto con l’omonimo vitigno a bacca rossa, è sicuramente una chicca nel panorama viticolo italiano. Basti pensare che è la più piccola delle denominazioni di origine , con appena 31 ettari coltivati da una […]