JAMES’ 7 BEST: GLI CHAMPAGNE PER NATALE

Il gran finale degli speciali James’ 7 Best per questo Natale dopo bianchi, rossi e spirits non potevamo che dedicarlo ai nostri amati champagne. Ringrazio Giordana Talamona, Sofia Landoni, Alberto Del Giudice, autori delle rubriche precedenti e preziosissimi collaboratori di James, e ovviamente Manlio Giustiniani, artefice di questo articolo, che possiamo considerare una selezione “da sogno”: 7 bottiglie leggendarie che ogni amante degli champagne vorrebbe avere nella sua cantina… per sempre.

 

96

MYCORHIZE EXTRA BRUT DE SOUSA

Aromi floreali di rosa e pompelmo, poi fruttato: mela, pera e agrumi maturi. Anche una bella nota iodata e mentolata, il tutto con una mineralità gessosa evidente. In bocca spicca la vibrante mineralità, con una bella freschezza, e un ritorno gusto olfattivo degli agrumi, come il pompelmo e il mandarino. Finale denso, delicatamente speziato, con una lunghezza in bocca infinita. Un grande Champagne, raffinato, teso e agrumato.

 

98

CUVÈE GARANCE 2008 THIENOT

Champagne di grande potenza, al tempo stesso elegante e fine. Affascinante, bella maturità all’olfatto, con una nota di agrume rosso netta e piacevole. Al palato una mineralità seducente e gessosa, con note speziate e un finale di grande freschezza, salinità e un ritorno gusto olfattivo di arancia rossa. Uno champagne straordinario, di grande personalità.

 

98

LA GRANDE DAME 2006 VEUVE CLICQUOT

Champagne che ricerca la freschezza, aromi di agrumi, limone in confettura, fiori bianchi, acacia, pesca bianca, speziature dolci, frutta secca e un tocco di vaniglia, su un sfondo minerale salino. Al palato è una bollicina cremosa, con ritorni gusto olfattivi precisi e un lungo finale minerale gessoso e sapido. Champagne incredibilmente pieno di energia.

 

100

KRUG CLOS DU MESNIL 2004

Un aroma spettacolare, intenso, di agrumi, pompelmo, lime, leggermente fumé, sentori floreali di ginestra . Questo capolavoro è di un’eleganza, di una piacevolezza e di una raffinatezza incredibili, con un bouquet ampio e note di torrefazione. Grande freschezza ed equilibrato al palato, tutto è giocato su una mineralità crayeuse, sulla frutta fresca, con note di miele, l’agrume candito e un finale elegante, ammandorlato, lungo e persistente. Uno champagne di grande purezza e vivacità: incomparabile.

 

100

BOLLINGER VIEILLES VIGNES FRANÇAISES 2007

L’anima e il gusto di uno Champagne eterno. Un Pinot Nero 100% dallo stile unico, di grandissima complessità aromatica e perfetta maturità, che si esprime con agrumi rossi, mandarino e clementina, frutta esotica, sentori di spezie dolci e una grande struttura. Al palato ritornano gli aromi speziati e sul finale minerale una meravigliosa nota agrumata di arancia. Champagne di rara intensità, emozionante e indimenticabile.

 

100

CRISTAL 2008 LOUIS ROEDERER

Champagne luminoso, vibrante, di ottima struttura e concentrazione, con una bella dinamicità. Elegante, fine, di estrema intensità e di una complessità affascinante. Stupendo il bouquet di fleur d’orange, fiori di acacia, note agrumate di pompelmo rosa, frutta secca, note di legno di cedro, cioccolato bianco e una nota minerale molto espressiva. Al palato è uno Champagne seduttivo, di grande freschezza, con una bollicina cremosa, ben equilibrato con la dolcezza del frutto, pieno di energia con ritorni gusto olfattivi meravigliosi e una mineralità salina stupenda. Finale lunghissimo e con una mineralità crayeuse che non ti lascia più.

 

100

DOM PÉRIGNON P3 1985

Champagne dagli aromi intensi e raffinati. Elegante e complesso, fresco, con note mature all’olfatto, dovute a quasi 30 anni di riposo sur lie. Poi note speziate, erbe aromatiche, note floreali, frutta secca, nocciola, mandorla e una nota iodata che si mischia a sentori di frutti rossi. I molti anni sui lieviti, con il bouchon liège, danno anche delle note tostate e di torrefazione. Al palato rivela forza vitale e tensione, di grande equilibrio con un finale minerale ancora agrumato e salino. E’ lo champagne che ha raggiunto l’Armonia, quella Assoluta.