Il locale di piazza Gae Aulenti sorprende.

Superato il bistrot che affaccia sulla piazza, oltrepassando gli indumenti in bella mostra nel negozio annesso al locale, si approda su un ampio balcone, arredato con felci verdi in mezzo a tavolini e sedute in vimini, da cui poter osservare uno scorcio di Milano che non ci si aspetta.

Una sorta di grande plastico in movimento di ieri, oggi e domani.

C’è la Milano antichissima sullo sfondo, con il campanile della Basilica di Sant’Antonio a stagliarsi su una porzione di cielo. C’è la vecchia Milano, con il tram a sferragliare sulle rotaie che si snodano fra il verde delle aiuole rimaste intatte nel tempo. C’è la Milano in divenire, con i primi palazzi moderni anni ‘70, che sfigurano un poco, come abiti dismessi, accanto alle nuove costruzioni in vetro ed acciaio della Milano di oggi. C’è la Milano del futuro con i grattacieli che svettano verso l’alto. E c’è la Milano di sempre, col suo traffico rumoroso a cui ormai tutti siamo abituati.

E da spettatori curiosi, ci si accomoda a un tavolino, per scegliere interessanti drink da una pagina di giornale storico, idea originale e in linea con l’atmosfera, che racconta gli ultimi avvenimenti di una Milano inventata e reale al contempo, trasformandosi subito in attori di un film dall’appeal neo realista.

Chi ama la città meneghina non può che rimanerne affascinato.

 

Contacts

REPLAY THE STAGE, MILANO

Address

Piazza Gae Aulenti, 4
Milano Italia

Map