POMMERY & BOCUSE D’OR, MATRIMONIO DI FERRO

Partner ufficiale fin dalla prima edizione che risale a 30 anni fa, la Maison Pommery è stata anche quest’anno in prima fila con le sue grandi cuvées per tutti i momenti di degustazione durante la finale del Bocuse d’Or a Lione, prova della passione e dell’impegno che Pommery dimostra nei confronti dell’alta cucina.

Il Bocuse d’Or è una grande sfida culinaria in cui ciascun candidato deve assolutamente sorprendere per la scelta e per la preparazione dei prodotti, ma ancor più per l’espressività e la forza gustativa della sua ricetta. L’edizione 2019 ha visto al primo posto la Danimarca, affiancata sul podio da Svezia e Norvegia.

In un contesto così raffinato e dedicato ai maestri del gusto, gli Champagne Pommery hanno avuto, ancora una volta, l’onore di arricchire questo famoso evento e di poter proporre al “Dinner of the Grand Chefs” (180 chef da 26 Paesi del mondo, 320 stelle Michelin) le sue cuvées de prestige dedicate all’alta ristorazione.

Pommery Brut Apanage, dal fascino ricercato, è un assemblaggio che privilegia lo Chardonnay. E’ elegante e fresco, accompagnato da un ampio bouquet di aromi che si apre con note finemente burrose di piccola pasticceria cui si aggiungono sentori di fiori di campo e piccoli frutti rossi. Al palato si ritrovano tutte le percezioni olfattive con avvolgenza e complessità.

Pommery Brut Apanage Blanc de Blancs, da una selezione di 17 Grands Crus di Chardonnay nelle zone più vocate della Côtes des Blancs (70%) e della Montagne de Reims (30%), presenta note fruttate di agrumi e nocciola tostata con delicati sentori di limone, cedro e fiori bianchi. Elegantissimo e di grande struttura allo stesso tempo, presenta un’eccellente freschezza e vivacità.

Durante il concorso, Vranken-Pommery ha ospitato i suoi clienti in un’area esclusiva e prestigiosa, l’Espace des Chefs, dove sono state proposte in degustazione proprio le cuvées dedicate alla gastronomia per sottolineare la forte identità e il legame fra la linea Apanage e la grande ristorazione.

 

champagnepommery.com

 

Cover: Balthazar attualmente custodito nella Maison di Reims, realizzato nel 1986 in occasione del compleanno di Paul Bocuse, disegnato nell’etichetta