MADAMAROSÈ: COSTANZA CHIRIVINO INDAGA IL SYRAH

Questa primavera segna un nuovo inizio per la tenuta Sallier de La Tour in Sicilia, proprietà dei Principi di Camporeale della metà del XIX secolo.

Costanza Chirivino

Costanza Chirivino – giovane e brillante “custode di casa” e testimone della filosofia aziendale – è lieta di annunciare la nascita del nuovo “Madamarosè”, un vino rosato al 100% Syrah, varietà che sembra esprimere al meglio il suo potenziale nel territorio della DOC Monreale, grazie al clima caldo e ai terreni freschi.

Dal 2009, grazie ad un progetto di integrazione e valorizzazione dei più vocati territori viticoli siciliani, Sallier de La Tour è entrata a far parte delle tenute Tasca d’Almerita rafforzando l’ecosistema produttivo del marchio.

Madamarosè nasce da vigneti dedicati: non il sottoprodotto di un altro vino rosso, ma un’espressione ricercata del potenziale e della complessità varietale della DOC Monreale. Queste uve derivano da terreni prevalentemente sabbiosi, ai piedi delle montagne della Valle dello Jato, sulle alture della conca di Palermo, dove le escursioni di temperatura e la brezza marina dipingono il palcoscenico per un Syrah fedele alle caratteristiche della varietà, ma con un flair marcatamente mediterraneo.

 

Tascadalmerita.it/Sallier de la tour