KAVE CARES: SOSTENIBILITÁ FIRMATA KAVE HOME

Fin dalla nascita Kave Home ha considerato le tematiche ambientali con un occhio di riguardo. Riconoscendo che anche l’industria del mobile ha un impatto diretto sul pianeta, il brand ha lanciato il progetto Kave Cares, un’etichetta che indica quei prodotti realizzati con materiali sostenibili, riciclati, certificati e/o con finiture naturali.
Infatti, un prodotto viene considerato come Kave Cares quando soddisfa la maggior parte dei seguenti requisiti:
Essere realizzato con materiali naturali, come cotone, bambù o rattan, essere realizzato con materiali riciclati come vetro riciclato, fibre di plastica ottenute da bottiglie riciclate o raccolte nell’oceano, legno recuperato da vecchi prodotti o dal sottobosco, o diversi tessuti non utilizzati e avere una certificazione ufficiale, come il certificato FLEGT o PEFC, che garantisca che il legno provenga da disboscamento controllato.Infine è necessario avere una finitura a base acquosa o fatta da prodotti naturali, come cera o olio, evitando così l’uso di prodotti chimici.

Durante tutto l’anno vengono promossi progetti a breve, medio e lungo termine pensati per aggiungere valore sociale e ambientale e per raggiungere nuovi obiettivi di sostenibilità e responsabilità, come la sfida di eliminare completamente l’uso della plastica nella confezione dei propri prodotti e nei propri negozi prima del 2025.
Le scelte eco-friendly non riguardano solo i materiali selezionati per la creazione dei mobili o per gli imballaggi, ma grande attenzione è rivolta anche ai fornitori, ai designer e allo sviluppo di uffici sostenibili. Infatti, nella visione di Kave Home, un buon design non deve solo avere un senso estetico e funzionale, ma deve anche avere rispetto per il pianeta e per le persone. Inoltre, i fornitori, nazionali e internazionali, con cui collabora utilizzano tecniche artigianali e manuali che rispettano e promuovono le decisioni etiche di Kave Home.

Ne è un esempio il divano Blok, caratterizzato da uno stile nordico e moderno, con linee pulite e una palette dai colori tenui. Si presenta in diverse versioni classico, ad angolo o con chaise longue, e diverse misure da un minimo di due posti fino ad un massimo di sei. Presenta, inoltre, un nuovo rivestimento in tessuto easy cleaning, molto resistente ma allo stesso tempo morbido e confortevole.

O la poltrona Meghan, caratterizzata da un design sinuoso e confortevole, firma estetica e funzionale di questo prodotto. Per incontrare le esigenze e i gusti di ciascuno, le sue curve generose sono rivestite in tessuti diversi, mentre la struttura è in legno massello di frassino naturale o con finitura wengè. Un pezzo di design con chiara intenzione di forma e comfort.

 

 

kavehome.com