JAMES’ TASTING: CHAMPAGNE DEHOURS GRANDE RÉSERVE BRUT

Jérôme Dehours, dal 1996 alle redini dell’azienda continua, la tradizione familiare con la missione di esaltare al massimo la territorialità, grazie ad un progetto di parcellizzazione: 42 nei villaggi di Mareuil Le Port, Ouilly e Troissy, con presenza maggiore di Meunier, coltivate nel rispetto dell’ambiente per far risaltare tutte le peculiartià.

Il concetto di “vin de Champagne” è chiaro: si tratta di un’opera sempre in divenire, in cui tutte le tappe fondamentali, dalla vigna allo champagne, attraverso la vinificazione e l’affinamento, hanno un denominatore comune: la ricerca di autenticità e il profondo rispetto della natura.

 

JAMES’ TASTING

CHAMPAGNE DEHOURS GRANDE RÉSERVE BRUT

92/100

Assemblaggio di Meunier (60%), Chardonnay (30%) e Pinot Noir (10%), provenienti dai territori di Mareuil le Port, Troissy e Oeuilly (Vallée de la Marne) della vendemmia 2014, con un terzo di vini di riserva mantenuti in barrique con il metodo solera dal 1998. La fermentazione alcolica viene svolta sulle fecce in parte in acciaio e in parte in barriques. La vinificazione viene effettuata bloccando la fermentazione malolattica. Rimane 2 anni sui lieviti con un dégorgement avvenuto nel febbraio 2017 e un dosaggio di 6 g/L. Naso espressivo, con aromi penetranti di frutta gialla, note speziate e agrumate, che si ritrovano al palato con un bel finale minerale. Uno Champagne da tutto pasto.

 

champagne-dehours.fr

Importato in italia da

www.atelierviniecultura.com