IL NATALE DI ANTONELLA CORDA: L’ANIMA DELLA SARDEGNA

Le festività natalizie saranno nel segno della Sardegna con il vino di Antonella Corda e la tradizione orafa della filigrana.

La cantina di Serdiana si prepara alle celebrazioni presentando la confezione che racchiude il suo Cannonau 2016, vincitore dei Tre Bicchieri del Gambero Rosso, e il bottone sardo in filigrana d’argento, pezzi unici realizzati appositamente dall’artigiano orafo Francesco Busonera per essere appesi all’albero di Natale.

Il profondo legame con il territorio” spiega Antonella Cordaè da sempre al centro del nostro lavoro. Ecco perché, in occasione del Natale, abbiamo pensato a un cofanetto che racchiudesse l’anima della Sardegna. Da una parte il Cannonau, il vino d’eccellenza della nostra regione, che vinifichiamo in modo che mantenga intatti gli aromi varietali del vitigno. Dall’altra il bottone in filigrana argentata, un gioiello tipico della tradizione sarda, che con la sua forma ispirata al seno femminile simboleggia da secoli prosperità e fertilità“.

Il Cannonau 2016 è il primo imbottigliato da Antonella Corda e ha già dato grandi soddisfazioni alla cantina, vincendo numerosi premi. A completare il cofanetto natalizio ci sarà l’opera del gioielliere cagliaritano Francesco Busonera: il bottone in filigrana, nato per essere cucito a giacche e vestiti, è stato creato per questa occasione in un formato più grande, in modo da poter essere utilizzato come ornamento per l’albero di Natale. Realizzato a mano in argento, il gioiello è un pezzo unico realizzato a mano secondo l’antica tradizione sarda.

La confezione della Cantina Antonella Corda è in vendita in enoteca al prezzo di € 80.

 

www.antonellacorda.it