RELAX AL PARK HOTEL MIGNON IN UNA MERANO “DORATA”

L’autunno di Merano ha mille sfumature: dal giallo all’arancio, dal rosso all’oro. Una palette cromatica suggestiva che la natura ci regala prima di tingersi interamente di bianco e spolverare le vette di candida neve. È una stagione magica, il periodo ideale per godersi ancora qualche tiepido raggio di sole, l’aria frizzantina e il bellissimo spettacolo del foliage.

Hotel Mignon – Spa

L’autunno dorato di Merano è un’occasione davvero da non perdere: è divertimento, con le tante feste folkloristiche che animano la città e gli appuntamenti mondano-sportivi con le corse all’Ippodromo di Maia; è buon cibo, con le sagre enogastronomiche e le specialità culinarie proposte dagli ottimi ristoranti locali; è outdoor life, con le sane passeggiate all’aria aperta lungo il Passirio o le escursioni a piedi o in mountain bike nei boschi circostanti; è relax e tempo per se stessi, con le mille proposte antistress e detox nella natura e i programmi spa e benessere offerti dalle esclusive strutture alberghiere.

Come quelli studiati dal Park Hotel Mignon, uno tra gli alberghi più esclusivi della città, un oasi di relax elegante e raffinata dove poter staccare la spina, dedicare del tempo a se stessi e concedersi qualche coccola in spa e a tavola.

Dal 27 al 29 settembre, il pacchetto “Weekend Gran Premio di Merano” offre 2 notti a un prezzo davvero speciale: la tariffa di € 434,00 include, oltre ai 2 pernottamenti in camera doppia e la pensione 3⁄4, anche i biglietti d’ingresso all’Ippodromo per assistere allo spettacolo che ogni anno durante l’ultimo fine settimana di settembre cattura l’attenzione di tutta l’ippica italiana e internazionale con corse in piano e ad ostacoli degli splendidi cavalli Avelignesi.

Festa dell’uva

Dal 18 al 20 ottobre, invece, va in scena la Festa dell’uva, festa del ringraziamento più antica dell’Alto Adige: tre giorni all’insegna di tradizione, musica e cibo con stand gastronomici e bancarelle di prodotti regionali sulla Passeggiata Lungo Passirio e, la domenica, un grande corteo di carri allegorici e gruppi folcloristici che sfila per le vie del centro. Per godere di questi momenti di festa, il Park Hotel Mignon mette a disposizione dei pacchetti speciali “Short Stay” di 3 o 4 giorni a partire da € 585,00 a seconda del periodo scelto (Info).

E sebbene non protagonista di una festa meranese tutta sua, la mela è un’eccellenza altoatesina che a Merano non manca mai: in tavola così come ingrediente base di molti trattamenti benessere. E per omaggiare questo frutto portentoso e le sue infinite proprietà benefiche – stimola il ringiovanimento dell’organismo, mantiene l’elasticità dei tessuti, rafforza il sistema immunitario, è antianemico, diuretico e detossinante – l’hotel ha pensato al pacchetto “A tutta mela”: fino al 6 ottobre, 5 o 7 giorni con 1 bagno alla mela, 1 massaggio parziale e una degustazione di vini a partire da. Prezzi a partire da € 1.095,00.

Non mancano poi le proposte dedicate a chi vuol fare movimento e godersi i panorami mozzafiato che si possono ammirare dai sentieri che partono da Merano e dintorni: per loro l’hotel organizza, dal 20 al 27 ottobre, la “Settimana dell’escursione”, 7 giorni a partire da € 1.480,00 che includono 4 escursioni guidate con un’esperta trekking-guide alla scoperta di tracciati davvero suggestivi.

Per tutto il periodo autunnale, comunque, dal 13 ottobre al 3 novembre, è sempre possibile regalarsi una delle tante “Settimane autunnali”, settimane-benessere in cui ognuno può scegliere di fare ciò che preferisce: rilassarsi nelle grotte con pietre riscaldate dal sole, leggere un libro sulle chaise longue sotto le palme del parco, godersi il panorama delle montagne meranesi dalla Jacuzzi sulla roof terrace o dalla Bonsai lounge, o indulgiare nell’esclusiva Park Spa tra diversi tipi di sauna (Bamboo Hyperthermae, Sauna 4 stagioni, Mediterranean Parcour, grotta Glacier Ice, solo per citarne alcune), bagni di vapore, piscina coperta con passaggio a quella esterna (entrambe a 30°), Whirpool salino, spiaggia di ghiaia con lettini, vasca Kneipp, Aromarium (un bagno turco agli aromi con proprietà disintossicanti e rilassanti), sudario romano secco (per facilitare l’eliminazione delle tossine e contrastare emicrania, dolori reumatici) e molto altro ancora.

Oppure lasciarsi sedurre dalla vastissima scelta di trattamenti viso e corpo che spaziano dai soin speciali visage agli impacchi, ai bagni e ai massaggi total body che sfruttano le proprietà dei prodotti di montagna come miele, fieno, erbe alpine, mele, uva, oli essenziali, arnica, pino per detossinare, purificare, modellare, sciogliere le tensioni e alleviare i dolori. Programmi wellness & beauty personalizzati per lei e per lui (ma anche “di coppia”) per lasciarsi coccolare e ritrovare l’armonia interiore, il sorriso e la forma fisica. Settimane a partire da € 1.190,00 (trattamenti esclusi).

Tutte le tariffe sono per persona al giorno in camera matrimoniale e includono i servizi “pensione benessere Mignon”, ovvero colazione a buffet fino alle ore 11.00, pranzo con piatto Vital e buffet di insalate, cena con menù 5 portate a scelta, uso gratuito della Park SPA, attività sportive con istruttori qualificati, i-pod Docking Station e Suite-Pad in tutte le camere (escluso Belvedere) e molto altro.

Il Park Hotel Mignon, lussuoso 5 stelle di proprietà della famiglia Glatt-Amort-Ellmenreich, attiva nel settore dell’hôtellerie da tre generazioni, è un vero e proprio paradiso di privacy e benessere nel cuore della città, a soli 5 minuti a piedi dal centro ma immerso in un grande parco rigoglioso di fiori e piante. Fiore all’occhiello, la meravigliosa Spa, 2000 mq dedicati alla cura di sé che grazie a un team di esperti professionisti offre un menu di trattamenti e cerimoniali davvero unici: dai soin speciali visage agli impacchi, i bagni e i massaggi total body che sfruttano le proprietà dei prodotti di montagna – miele, fieno, erbe alpine, mele, uva, oli essenziali, arnica, pino – per detossinare, purificare, modellare, sciogliere le tensioni e alleviare i dolori, ai programmi wellness & beauty personalizzati per ritrovare l’armonia interiore, il sorriso e la forma fisica. Non solo: all’interno della Spa si può scegliere tra tantissimi tipi di sauna (Bamboo Hyperthermae, Sauna 4 stagioni, Mediterranean Parcour, grotta Glacier Ice, solo per citarne alcune), bagni di vapore, piscina coperta con passaggio a quella esterna (entrambe a 30°), Whirpool salino, spiaggia di ghiaia con lettini, vasca Kneipp, Aromarium (un bagno turco agli aromi con proprietà disintossicanti e rilassanti), e sudario romano secco (per facilitare l’eliminazione delle tossine e contrastare emicrania, dolori reumatici). Per appagare anche il palato, poi, il ristorante dell’hotel, guidato dallo chef Hanspeter Humml, offre colazioni, pranzi, cene e spuntini da gran gourmet con piatti gustosi e sempre diversi che utilizzano i prodotti del territorio rielaborati in ricette creative.

 

 

hotelmignon.com