SOELDEN, SULLE PISTE DI JAMES BOND

A partire dalla metà di ottobre, il ghiacciaio del Rettenbach sarà aperto. E dal 26 al 28 ottobre a Sölden debutta la coppa del mondo di sci con la prima tappa maschile e femminile del circo bianco. Tutto questo vicino al confine italiano, grazie alla vicinanza della vallata tirolese della Oetztal.

 

 

007 ELEMENTS: JAMES BOND A QUOTA 3.050

A partire da fine ottobre sarà possibile accedere, sci ai piedi, alla nuova installazione cinematografica 007 ELEMENTS, interamente dedicata a James Bond e inaugurata a luglio 2018. 007 Elements è anzitutto un edificio di 1300 metri quadri quasi interamente scavato nella roccia del Gaislachkogl e a basso impatto ambientale realizzato sulla base del progetto dello studio Obermoser di Innsbruck.

Nelle sette gallerie, che gli danno il nome con tanto di colonna sonora dedicata, equipe specializzate accompagnano gli ospiti attraverso un percorso che permette di rivivere le scene di “Spectre” (in parte girato in Oetztal), ma anche capitoli tratti da altre 24 pellicole di Bond. Il progetto è, infatti, nato da una collaborazione tra il direttore creativo Neal Callow (anche art director di Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre) e Tino Schaedler, direttore creativo dell’agenzia Optimist Inc. e dal suo team. Dietro all’operazione 007 Elements, oltre alla società degli impianti della località tirolese, ci sono Metro Goldwin Mayer e EON Productions, che detengono i diritti dei film di James Bond (007 Elements Tickets).

 

SUPERSKIPASS

Una valle, 356 km di piste e 90 impianti di risalita, suddivisi su sei aree sciistiche: da quest’inverno sarà possibile acquistare uno skipass combinato per l’intera Oetztal, la valle laterale più lunga del Tirolo austriaco. Il superskipass dà il diritto d’accesso alle aree sciistiche di Soelden, Obergurgl-Hochgurgl, Hochoetz-Kuehtai, Niederthai, Gries e Vent.

La località più nota è Soelden, chiamata hotspot delle Alpi, che attende gli sciatori con diverse attrattive da primato. Le cabinovie di Giggijoch e Gaislachkoglbahn sono considerate gli impianti d’accesso più veloci al mondo. A Obergurgl invece andrà in funzione la nuova cabinovia Kirchenkarbahn. Nel comprensorio dell’Oetztal si scia da metà ottobre sul ghiacciaio di Rettenbach e da metà novembre su gran parte delle piste di Soelden e Obergurgl-Hochgurgl.

Una neve fresca e da campioni garantita da metà ottobre a inizio maggio, grazie alle altitudini, che arrivano a oltre i 3.000 m di quota.

 

OLTRE LO SCI: IL RELAX DELLE TERME DI AQUA DOME

Soelden è considerata da anni l’epicentro del divertimento invernale sulle Alpi. La sua fama per l’après ski lungo le piste da sci e nei locali del centro è nota da anni. Tra gli eventi principali la DJ Marathon Electric Mountain Festival, sulle nevi del Giggijoch, che annovera la partecipazione di alcuni tra i migliori dj internazionali.

Photo by Neon-Photography.com

Quest’inverno gli eventi clou avranno luogo dal 4 al 5 aprile 2019. Da non perdere anche il musical “Hannibal”, che si disputerà ai piedi del ghiacciaio di Rettenbach il 12. aprile 2019 con un cast che coinvolgerà oltre 500 persone. Per coloro che preferiscono il relax alla vita notturna, Aqua Dome di Laengenfeld, è il centro termale più futuristico e moderno d’Austria.

I suoi 20.000 mq di benessere, suddivisi tra suggestive vasche sospese all’esterno e bacini termali interni, nonché vari tipi di saune, sale fitness e l’esclusiva area benessere “Spa3000”, sono piacere imperdibile (Aqua Dome).

 

 

www.oetztal.com

www.soelden.com