PARTIRE DAZERO ANCHE A FIRENZE

Le pizzerie DaZero continuano a crescere e aprono a Firenze.
Il percorso di investimento del brand cilentano, pur in un periodo di difficoltà per il settore della ristorazione, prosegue e affronta il mercato con dinamismo proponendo una nuova pizzeria nel capoluogo toscano in uno dei punti più suggestivi della città, il Lungarno Ferrucci.

Una sessantina i posti a disposizione di chi vuole conoscere, anche a Firenze, le bontà enogastronomiche cilentane, secondo la formula già attuata in altre sedi (Vallo della Lucania, Milano, Torino e Matera), di incontro tra prodotti campani ed eccellenze locali. Non mancheranno infatti il Pecorino di Pienza, il prosciutto del Casentino, la mortadella di Prato, la cipolla di Certaldo (tutti presidi Slow Food), oltre a una piccola ma attenta selezione di vini toscani.
Il paniere enogastronomico del Cilento è ricchissimo di prodotti di punta dell’artigianato alimentare italiano, con molti presidi Slow Food, ma soprattutto è al centro della bontà e salubrità della Dieta Mediterranea, la cui ricetta ufficiale nasce proprio in Cilento, a Pioppi per la precisione, grazie agli studi del medico americano Ancel Keys.
Le pizze di DaZero a Firenze  faranno conoscere le eccellenze del sud della Campania in combinazione con alcune delle migliori referenze gastronomiche toscane”  racconta Giuseppe Boccia, uno dei soci del marchio.

 

cominciadazero.com