PIZZERIA DA ZERO: IL CILENTO A MILANO

Chi ama la buona cucina mediterranea, non può non conoscere i prodotti che caratterizzano la splendida zona del Cilento, area montuosa della Campania a sud di Salerno, dalla natura incontaminata il cui parco Nazionale è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità a partire dal 1997. Ed è proprio un viaggio all’interno dei sapori e dei colori di questa meraviglia italiana, che propongono le pizzerie Da Zero, una catena Made in Cilento che vanta ristoranti a Milano, Torino, Matera e Vallo della Lucania.

Subito dopo la fine del lockdown, per promuovere la convivialità che tanto è mancata durante i mesi più bui della nostra storia recente, dall’ingegno dei proprietari del brand Giuseppe Boccia, Paolo De Simone e Carmine Mainenti, è nato Il Tavolo del viaggio, un’iniziativa che prevede l’assaggio di pizze, birre e vini creati esclusivamente con ingredienti cilentani a filiera corta e controllata, che trasportano il cliente dai grattacieli milanesi o dalle costruzioni sabaude torinesi, direttamente dentro il cuore del Cilento, facendo assaporare i profumi tipici della macchia mediterranea. L’esperienza che è di per sé una buona occasione per conoscere prodotti “particolari”, come le olive ammaccate o le alici di Menaica, entrambe annoverate tra i Presidi Slow Food di eccellenza campana, offre anche un piccolo omaggio che viene dato ai clienti al termine del “viaggio”, rappresentato da uno dei prodotti assaggiati durante la degustazione.

Tra le eccellenze territoriali presentate Da Zero, una nota particolare di menzione la meritano senza dubbio i vini bianchi, che con i loro colori brillanti, il sentore di miele ed il perfetto equilibrio tra sapidità e mineralità, contribuiscono a valorizzare il gusto delle pizze e degli ingredienti, creando davvero un mix perfetto che vi farà voglia di tornare per assaggiare tutto quello che in una sola cena non avete potuto assaporare.
La pizza di cui Da Zero va più orgogliosa è la Marinara cilentana ed il motivo è presto detto: il segreto sono le alici di Menaica che regalano alla pizza un gusto superiore impossibile da descrivere a parole, ma che per creare un parallelismo artistico, possono essere paragonate alle pennellate rapide di Van Gogh: un tocco inconfondibile ed unico, che rende il risultato finale qualcosa che va ben oltre la semplice opera d’arte, ma che racconta una vera e propria esperienza di vita; assolutamente da provare.

Il Tavolo del viaggio, è un’idea fresca, innovativa, che sposa appieno la filosofia “Da Zero” incentrata sulla promozione e valorizzazione di prodotti e produttori locali ben accolta dalla clientela, che con il suo supporto, ha contribuito a posizionare il brand tra le prime 35 aziende italiane per incremento di fatturato e personale, come ha attestato il Sole 24 Ore.

 

cominciadazero.com